Novità di Lightroom CC 2015.8

Rilasciato l’aggiornamento a Lightroom CC 2015.8, scopri le novità

Siamo quasi pronti a festeggiare il 2017 e Adobe rilascia l’aggiornamento di Ligtroom CC 2015.8! Alcune novità e miglioramenti alla core per velocizzare i nostri progetti fotografici in vista del nuovo anno!

Diciamocelo, a volte è solo una questione di nome. Che Lightroom si chiami 2015 o 2017 non dovrebbe farci la differenza se le funzionalità e le performance si allineano ai nostri bisogni. Eppure, per le nostre passioni avremmo spesso la tendenza dediderare l’ultimo ritrovato della tecnologia. Adobe lo sa e penso che nei primi mesi del prossimo anno avremmo una nuova release con il cambio del numero principale di versione. Da programmatore so che un buon naming direbbe che si cambia il numero della versione principale quando si effettuano grandi cambiamenti al software, integrazioni pensati, cambio del motore sottostante, ecc. Quindi, mentre attendiamo cosa farà Adobe in quanto a nome e novità, gustiamoci questo aggiornamento chiamato Lightroom CC 2015.8.

Cosa porta di nuovo Lightroom CC 2015.8?

Adobe divide le novità in quattro gruppi, vediamoli assieme!

  • Nuova modalità vista di riferimento: E’ stata aggiunta la possibilità di impostare una foto come riferimento da mantenere visibile durante lo sviluppo delle proprie foto. Ovvero, nel modulo sviluppo è stato aggiunta una nuova vista che permette di confrontare la foto corrente con una foto di riferimento che si fissa e seleziona dal provino. Questa funzione sarà molto utile quando si vuole mantenere una coerenza nei colori e nei toni fra più immagini. Puoi trovarla nel modulo sviluppo, premendo la combinazione di tasti Shift+M.
  • Miglioramento delle prestazioni: Adobe annuncia di aver migliorato le prestazioni generali di Lightroom. In particolare l’uso del software mentre sta eseguendo altre operazioni in background (cema la generazione di anteprime). Inoltre spiega che ha reso più veloci le operazioni di spostamento dei file. Reputo sempre importanti i miglioramenti nelle performance, in quanto la quantità di foto che abbiamo sarà sempre maggiore e composta da file sempre più grandi. Sarà importante che i software futuri siano snelli e ci permettano di essere veloci nel gestire il nostro archivio.
  • Nuovo criterio di filtraggio: Questo aggiornamento a Lightroom CC 2015.8 aggiunge un criterio di filtraggio utilizzabile sia nei filtri che per la creazione di raccolte dinamiche. Il nuovo criterio controlla la presenza o meno di una instantanea. Questo permette di virificare per quali immagini abbiamo creato una o più istantanee. Personalmente andrei anche a migliorare il concetto di istantanee permettendo ad esempio di generare delle copie virtuali una per ogni istantanea così da semplificare il processo di esportazione.
  • Supporto nuove fotocamere, obiettivi e correzione bug: Come in ogni aggiornamento, vengono corretti bug e supportate le nuove novità del mercato.

Vediamo le novità dal vivo

Bene, ora basta chiacchiere, passiamo alla pratica! Nel video che riporto qui sotto potrai vedere una presentazione di alcune di queste novità. Decidi tu stesso l’importanza di questo aggiornamento.

Facci sapere cosa ne pensi di questo aggiornamento di Lightroom.

Ti ricordo che gli aggiornamenti di Lightroom si gestiscono dall’applicazione Creative Cloud oppure dal menù Aiuto->Aggiornamenti… Se ha la versione in abbonamento l’aggiornamento si chiamerà Lightroom CC 2015.8. Se invece hai la licenza stand alone troverai la versione Lightroom 6.8. Alla fine di questo articolo trovi un piccolo riepilogo dei passi da fare.